Contributo di Emilio Zambon

altri Interventi all’Assemblea Costituente Regionale

Care Democratiche, Cari Democratici,

        non posso di certo nascondervi un po’ di emozione e di sensazione di responsabilità a prendere parte come componente più giovane all’Assemblea Costituente Regionale del Partito Democratico; un momento così importante per un Partito, come può essere solo la sua nascita.

        Un Partito radicalmente nuovo come ha ben sottolineato il nostro Segretario Nazionale Walter Veltroni nel discorso di Milano, nato dal basso con le Primarie e che si pone obiettivi ambiziosi per orientamento politico e programmatico e per orizzonte ideale e culturale; UNA GRANDE SFIDA è iniziata con il voto del 14 ottobre; è stato un voto per il CAMBIAMENTO (come suggeriva anche il motivetto musicale in apertura di Assemblea), una richiesta forte di DISCONTINUITA’ con il sistema attuale, per una Politica Nuova, per una cesura netta con le forme partitiche del ‘900; credo siano queste alcune delle motivazioni che spiegano perché anche nella nostra Regione migliaia di persone (sorprendendoci positivamente!) siano andate a votare per le Primarie del Partito Democratico ed abbiano scelto Raimondo Donzel a Segretario Regionale del Nostro Partito.

Veltroni ci parla di un partito aperto alle nuove forme di partecipazione, del Cittadino Elettore Attivo “che fa sentire e pesare la sua voce nei momenti decisivi del Partito nel quale si riconosce”, in sostanza non un partito delle tessere, ma bensì un partito delle idee. Sempre Veltroni a Milano ci ha parlato di Forum Aperti alla più grande partecipazione, di un partito strutturato a Rete e non a piramide; di una Nuova Stagione della Politica, di Speranza, di Innovazione, di Precedenza al Futuro; della sfida radicale di un Partito nel definirsi DEMOCRATICO.

        Ed è proprio su questi temi che vorrei incentrare il mio intervento, come rispondere a queste richieste? Come dare una risposta Democratica al Cittadino Elettore Attivo, come trovare nuove forme di comunicazione e di partecipazione diretta e di massa.

        Parto da un’esperienza personale, sabato 27 ottobre non ho potuto essere fisicamente presente a Milano all’Assemblea Costituente Nazionale, ma ho seguito i lavori in Diretta su internet ed è stato quasi come esserci; oggi questa Assemblea grazie ad un computer portatile, un telefono cellulare, una webcam, un microfono (tutte tecnologie ormai presenti in gran parte delle case o sul posto di lavoro di noi tutti) e qualche nozione informatica di base, ci permettono di arrivare direttamente nelle case dei cittadini, di quel Cittadino Elettore Attivo di cui ci parla Veltroni; per assurdo sarebbe possibile seguire quest’Assemblea ed intervenire dall’altro capo del Mondo.

        Cos’altro non è la Democrazia, se non dare a chiunque sia interessato, l’accesso, la possibilità di partecipare utilizzando delle tecnologie nella maggior parte dei casi già in suo possesso?

        E con questo non mi riferisco alle sole videoconferenze, ma anche a Forum Telematici di Discussione e Confronto; cosa c’è di più democratico della possibilità di poter esprimere il proprio parere sulle scelte del partito nel quale ci si riconosce, comodamente da casa, in base al tempo che si ha a disposizione e si vuole dedicare a questo e sugli argomenti che più interessano o appassionano; e dicendo questo penso anche a chi, per i più svariati, motivi è impossibilitato a muoversi da casa e difficilmente potrebbe esprimere la propria opinione in altro modo e in maniera continuativa.

        I Siti, i Blog, i Forum, le e-mail, gli sms (e capisco che alcuni di questi termini possano risultare oscuri o spaventare qualcuno in sala, molti forse; potremo pensare anche a dei corsi autogestiti di informatizzazione di base, ma badate bene, l’informatizzazione non è una questione prettamente anagrafica; come alcuni di voi sapranno provengo da un’esperienza di Forum Telematico e tra i nostri frequentatori più assidui ci sono persone di “una certa età” che sovente ci sorprendono per freschezza e competenza) ma guardiamo oltre l’ostacolo, dobbiamo avere lungimiranza e coraggio come ne hanno avuti i Nostri Leaders Politici per il progetto del Partito Democratico; queste nuove tecnologie potranno divenire dei potentissimi strumenti di Democrazia applicata, strumenti che se ben utilizzati annullano le distanze e abbattono significativamente i tempi di circolazione delle informazioni (e penso ai vantaggi che se ne potrebbero trarre in una Regione come la nostra, certo paesaggisticamente splendida, ma con una conformazione montuosa che non agevola di certo gli spostamenti, soprattutto nei mesi invernali); tutto questo per favorire quella partecipazione auspicata dai Nostri Segretari (sia Nazionale, che Regionale) quel coinvolgimento che altrimenti a molti potrebbe essere precluso per via dei costi degli spostamenti o dei tempi ristretti a disposizione; il Cittadino Elettore Attivo, prima dell’iscritto tesserato o del Politico Professionista remunerato.

        Poi certo non potranno mancare anche dei momenti “classici” di aggregazione, di contatto, di calore umano come questo di oggi, non siamo un Partito Virtuale, non possiamo solo incontrarci su uno schermo, ma saremo avvantaggiati da giorni, settimane, magari mesi di confronti di discussione sui temi all’ordine del giorno.

        Per concludere dico che sarà nostro compito anche essere in grado di approfittare, di sfruttare, le immense possibilità che ci offrono questi nuovi strumenti di comunicazione; per farli diventare alti strumenti di Democrazia e di partecipazione diretta, attiva e continuativa.

Concedetemi di concludere il mio intervento con uno slogan semiserio:

la Democrazia è a portata di un clic.

GRAZIE dell’attenzione.

Emilio Martino ZAMBON

altri Interventi all’Assemblea Costituente Regionale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...