Nuova Architettura Sensibile Alpina: l’innovazione e la ricerca in montagna grazie a Univda.

Oggi, giovedì 11 maggio 2017, presso la Sala del Consiglio del Comune di Gressoney-La-Trinité, è stato presentato il progetto esecutivo di ristrutturazione della scuola primaria. Una ristrutturazione che, per la prima volta in Europa, integra in un edificio scolastico la progettazione biofilica con l’efficienza energetica, realizzando un ambiente di studio altamente rigenerativo. La ristrutturazione è uno degli obiettivi del progetto “Retrofit Biofilico Integrato”, nell’ambito del programma di ricerca “Nuova Architettura Sensibile Alpina” (di cui è capofila l’UniVDA (prof. Giuseppe Barbiero) e ha come partner 3 imprese locali: Centro Culture Sperimentali, Quintetto e Quintetto OLS) del Bando Unità di Ricerca 2016 (per un valore di oltre 600.000 tra FESR e FSE).
L’innovazione è la sfida del futuro anche per la Valle d’Aosta.

È una sfida che possiamo vincere. Ci seguono sul piano scientifico anche da Università americane come Harvard e possiamo creare lavoro di qualità e sostenibile anche per il settore edilizio.

La nostra scuola di montagna, che nei secoli è sempre stato il nostro orgoglio locale, torna ad essere avanguardia nella ricerca anche pedagogica. 
Cuore del progetto sono i bambini che avranno la possibilità di compiere una meravigliosa avventura nel mondo della conoscenza (anche in una scuola di montagna la tecnologia e l’innovazione possono offrire le stesse o maggiori opportunità di una metropoli).
Non sarà un’esperienza fine a se stessa; ma attraverso una rigorosa sperimentazione scientifica, negli anni a venire l’obiettivo è di esportarla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...