Notte Europea dei Ricercatori – edizione 2016

 L’Assessorato delle attività produttive, energia e politiche del lavoro comunica che venerdì 30 settembre 2016, dalle ore 10,00 alle ore 23,00, presso la Pépinière d’Entreprises di Aosta in via Lavoratori vittime del Col du Mont, si terrà l’edizione 2016 della Notte Europea dei Ricercatori.

La manifestazione, che si svolge in contemporanea in tutta Europa, è l’evento dedicato all’incontro fra il mondo della ricerca e il grande pubblico, i giovani in particolare, mettendone in luce l’importanza che oggi riveste la ricerca scientifica per lo sviluppo culturale, sociale ed economico.
Il titolo del progetto per l’edizione 2016 è CLoSER, acronimo per Cementing Links between Science & society toward Engagement and Responsability ed è un’iniziativa promossa e co-finanziata dalla Commissione Europea.
In ambito locale l’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Chambre Valdôtaine des entreprises et des activités libérales – Sportello SPIN2, con il supporto di Vallée d’Aoste Structure e del Centro Europe direct Vallée d’Aoste, e intende valorizzare l’attività di ricerca svolta con il cofinanziamento del FESR e del FSE nel corso degli ultimi anni e promuovere alcune misure di politica attiva del lavoro.
La mattina è dedicata ai giovani, attraverso laboratori pratici nelle aree di specializzazione della Valle d’Aosta, ma anche attraverso attività ludiche tra le quali l’esibizione di veicoli elettrici e di droni in volo e il test drive di bici elettriche, per renderli consapevoli di come si sta muovendo il loro futuro e indirizzarli correttamente verso il mondo del lavoro; ospite d’eccezione Gastone Garziera di Federmanager che partecipò allo sviluppo del progetto del primo personal computer: la Programma 101.
Il pomeriggio sarà dedicato a workshops e tavoli tematici aperti al pubblico, riguardanti i programmi europei e i finanziamenti regionali a favore della ricerca e dell’innovazione e le opportunità di ricerca offerte alle imprese valdostane dai poli di innovazione piemontesi; tali workshops si concluderanno con un aperitivo e una degustazione di prodotti sperimentali realizzati dall’Institut Agricole Régional e serviti dagli studenti dell’Istituto Professionale Regionale Alberghiero di Châtillon.
In contemporanea, durante tutta la giornata, nelle tre aree di specializzazione della Valle d’Aosta, saranno allestiti gli stand espositivi delle sette unità di ricerca vincitrici dell’omonimo bando regionale, di alcune imprese valdostane particolarmente innovative, dei poli di innovazione piemontesi, delle imprese che hanno partecipato alla “Start Cup Valle d’Aosta” e delle classi coinvolte nel progetto “Impresa in azione”.
Altre iniziative sono previste per la serata musicale con il gruppo Duedipicche, oltre alla proiezione del film “A beautiful mind” e la partecipazione della Fondazione “Clément Fillietroz – Onlus”, Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta e Planetario di Lignan.
 
PROGRAMMA in foto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...