ISEE per il Bon Chauffage nel 2016

Il nuovo ISEE, l’indicatore della situazione economica equivalente, lo strumento adottato per valutare la situazione economica delle famiglie che intendono richiedere il BON CHAUFFAGE è stato al centro di un’interpellanza discussa nel corso della seduta consiliare del 20 aprile 2016.
L’Assessore alle attività produttive, Raimondo Donzel, 

ha risposto:
“Riduttivo parlare di tagli sul tema del riscaldamento: ad esempio, la Giunta regionale ha recentemente approvato una delibera per allocare 3 milioni 500 mila euro a favore della riqualificazione energetica degli edifici, che consentono di rilanciare l’edilizia in un’ottica di sostenibilità ambientale, riducendo i costi per le famiglie. Le risorse attualmente disponibili sono molto significative e ammontano a 5.500.000 euro a fronte di una spesa nel 2015 di circa 5.380.000. Ci sono già stati incontri con il tavolo dei centri di assistenza fiscale e con le Organizzazioni sindacali per determinare la soglia ISEE di accesso alla misura e l’organizzazione della raccolta di un così grande numero di domande. Le stesse forze sociali hanno rilevato difficoltà ad individuare la soglia minima.»
«Per la prima casa ci sono abbattimenti fortissimi – ha precisato l’Assessore Donzel –, così come se la seconda casa è un rudere, se si hanno figli minori o familiari diversamente abili a carico. L’ISEE è un sistema equo, non spinge di certo le persone ad approfittare dei contributi, ad esempio avvalendosi del lavoro in nero. 17.000 famiglie hanno avuto il bon de chauffage, è una platea molto significativa. Vogliamo sempre dare una risposta corretta ai valdostani e non creare false aspettative, ad esempio sulla questione dell’altitudine dei paesi: può fare ben più freddo nella Plaine all’Envers piuttosto che nei paesi esposti al sole. Ci siamo già confrontati in Commissione, restiamo aperti al dialogo e non ci sottrarremo alla responsabilità di governo di garantire l’erogazione della misura.» 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...