La Regione #VdA investe in Alta formazione e ricerca

L’Assessorato delle attività produttive, energia e politiche del lavoro rende noto che, nell’ambito del Programma Investimenti in favore della crescita e dell’occupazione 2014/20 (FSE), sarà attivata una linea di finanziamento dedicata all’Alta formazione. L’importo complessivamente allocato ammonta a circa 1 milione di euro.
L’investimento in Alta formazione e ricerca, connesso alle specificità territoriali, ha un ruolo centrale per lo sviluppo economico e occupazionale della Regione e consente di intervenire, altresì, nella programmazione delle Università e dei Centri di ricerca e collegarla in modo più forte alle esigenze di sviluppo del territorio. Il coinvolgimento delle Università, dei Centri di ricerca e delle imprese resta fondamentale per poter attrarre, mediante il cofinanziamento dei progetti, investimenti da parte di soggetti imprenditoriali, in ambiti tematici di interesse per il sistema produttivo e in coerenza con la Smart Specialization Strategy e con le altre linee programmatorie della Regione, che consentiranno anche di favorire una maggiore occupabilità dei giovani ricercatori in ambito esterno al sistema accademico. È volontà dell’Amministrazione regionale, quindi, concentrare le risorse per il finanziamento di percorsi che si inseriscano all’interno di progetti di ricerca coerenti con il contesto territoriale e in grado di coinvolgere una pluralità di soggetti sia pubblici che privati (imprese, università, centri di ricerca). In quest’ottica si prevede, inoltre, il finanziamento di Winter e/o Summer School, in grado, da un lato, di aumentare le opportunità a favore dei ricercatori e degli studenti valdostani e, dall’altro, di attrarre studenti e ricercatori meritevoli provenienti dal territorio nazionale e internazionale.
In quest’ottica, le modalità gestionali saranno differenti da quelle adottate nell’ambito della programmazione FSE per il periodo 2007/13. Il finanziamento non avverrà più mediante l’erogazione di voucher o altre forme di contributo ai singoli individui, questo perché l’esclusivo finanziamento della domanda comporterebbe per la Regione il venir meno di una fondamentale funzione di programmazione delle politiche pubbliche. Obiettivo prioritario dell’investimento, pertanto, sarà quello di finanziare l’offerta di percorsi (Master, Winter e/o Summer School) per il potenziamento del sistema universitario e della ricerca, rafforzando i rapporti tra università, centri di ricerca e imprese, attraverso la valorizzazione delle risorse umane impegnate nell’ideazione e nella realizzazione congiunta e sinergica di progetti di ricerca e d’innovazione a beneficio della competitività delle imprese e dello sviluppo del territorio.
  
Fonte: Assessorato delle attività produttive– Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...