Il libro di Rut 

se avete una Bibbia in casa consiglio la lettura del Libro di Rut (4 pagine, 3 e mezza per la precisione: in tutto solo 4 capitoli di folgorante bellezza). 
Storia di una #migrazione a causa della carestia e di un ritorno in patria.

Un libro senza guerre tra popoli ma pieno di amore.

Si apprende che Davide, il grande re d’Israele, discende da una “straniera”! 

Rut la bisnonna di Davide non era ebrea ma moabita.

Buona lettura sia ai cristiani sia a coloro che laicamente amano la cultura e la storia.

#migranti

(Grazie al #Cpel VdA che ha dato parere favorevole alla delibera della Giunta regionale sul Protocollo che promuove integrazione sociale tramite volontariato dei richiedenti asilo.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...