#GiroVdA: domina un “canguro” con una faccia da Merckx

 La tappa finale del Giro ciclistico della Valle d’Aosta (vinta dall’olandese Bouwman) consacra la leadership nella classifica generale di una giovane speranza del ciclismo mondiale: l’australiano Robert Power.

Sostenuto da una grande condizione, una squadra australiana tutta per lui è un contratto da professionista a portata di mano, ha raggiunto l’ambito traguardo che si era dato all’inizio della stagione. Vincere il Valle d’Aosta!

Una tappa finale con arrivo in uno scenario da favola del ciclismo: il leggendario colle del Gran San Bernardo (roba da Tour de France). Giornata magnifica e ambiente naturale e culturale unico.

Ottima organizzazione: professionalità a tutti i livelli, che ha avuto l’apprezzamento anche delle prestigiose squadre italiane e straniere.

Giornata da incorniciare!  
      
    
    
    
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...