Pd e Sinistra insieme? In Veneto si può… e ad Aosta?

Pd, Sel, Verdi, Sinistra veneta si sono coalizzati contro la Lega Nord e le destre in Veneto sostenendo il programma e la candidata #PD Alessandra #Moretti. (L’avevo già scritto per Casson a Venezia; ma mi si contestava fosse un caso anomalo, quando invece (sia pur con tante eccezioni) è un caso diffuso).

Ma come? se a Roma in Parlamento son divisi! E poi c’è lo scontro sulla Riforma della buona scuola! 

E non è forse una sfida difficilissima? Una mission impossible? 

Non conveniva alle sinistre andare da sole e mollare il PD come hanno fatto ad Aosta? Per divertirsi a vederlo perdere di brutto come si è tentato di fare ad Aosta, anche con improprie (rispetto a un evento comunale o regionale) manifestazioni sindacali?

Per fortuna in molte parti d’Italia sui territori la mia idea di amministrazioni che si aprono a coalizioni che includono una parte moderna delle sinistre vive ancora… 

E dunque spero (ricomposti gli animi) almeno in un dialogo a distanza, su alcuni temi e contenuti che meritano convergenze, tra persone che non vogliono abbandonare alla destra, alla nuova destra leghista, all’etnismo radicale, al becero qualunquismo il governo di una meravigliosa regione come la Valle d’Aosta!

   
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...