L’#isolafelice che non c’è….

Ecco la foto che fa capire che la Valle d’Aosta non è più l’#isolafelice …

9,2% di disoccupazione (fonte ISTAT)

Lontanissimi dal Trentino 6,3 (e dal Sud Tirolo sotto il 5) e dal Friuli 8,7; ma facciamo peggio anche di regioni non a Statuto speciale come Lombardia e soprattutto la locomotiva Veneto che trascina tutto il Nordest…

Mentre invece il Piemonte al 12,2 ha un effetto negativo su di noi, perché storicamente era il primo sbocco lavorativo dei valdostani (specie in Bassa Valle)…

Ci avviciniamo alla media nazionale e soprattutto rischiamo di chiudere l’anno con la disoccupazione a due cifre, rompendo il muro psicologico e sociale del 10%, con conseguenze gravissime sul Pil e sulla tenuta dei conti pubblici regionali, che si fondano sui 10 decimi di molte imposte come IRPEF che sono strettamente connesse al tasso a di sviluppo e di occupazione…

Mi ritornano in mente questi 6 anni di battaglie per il #Lavoro…
Come si facevano beffe di noi tanti politici e cittadini nel 2009, quando dicevamo che servivano misure strutturali per arginare la crisi e non pioggerelle di bonus e contributi che non creavano posti “veri” di lavoro, sganciati dal clientelismo pubblico!
Ora credo che sia passata la voglia di scherzare a tutti; altro che “tesoretti” della VdA da usare al momento opportuno: #taschebucate piuttosto.

Bé, c’è da tirarsi su le maniche e contribuire tutti a far ripartire l’economia regionale e l’occupazione in Valle!

#Coraggio e #Cambiamento

20140604-124641-46001966.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...