L’ultimo “pacco” della Giunta Rollandin

L’asino che è stato bastonato per tutto l’inverno non vuol più camminare e allora a primavera tornano a fargli vedere una carota, a dargli un secchio d’acqua, sperando che possa rimettersi in piedi e tutto possa continuare nell’immobilismo più totale.

La Giunta vuole imporci un eterno presente, vivacchiando alla giornata e negandoci il futuro, cancellando il domani dei nostri figli.

Ed ecco che spuntano 20 milioni di euro (per domande 2012/2013: qualcuno è già fallito o sta per fallire aspettando finanziamenti dovuti!!!) e ne vengono sventolati altri 8, ma differiti di qualche mese, tanto per non fare indigestione.

Il problema è che non si dice con chiarezza che vengono tagliati 11 milioni (sempre sulle stesse domande 2012/2013 già approvate) in particolare nel settore dell’#Agricoltura e in quello del #Turismo, andando a tagliare del 20/25% e oltre alcune tipologie di intervento…
Ma una pioggia di euro può sempre aprire una campagna elettorale nel solito stile unionista…

E finalmente gli imprenditori dopo anni di silenzio chiedono giustamente un “tavolo tecnico” (peccato che quando lo proponeva il PD-SinistraVdA facevano finta di non sentire: mica si può dire che un partito di minoranza ha delle belle pensate!), avendo il cattivo gusto di attaccare gli operai forestali, che hanno perso tutto, e che facevano parte del sistema clientelare da cui gli imprenditori hanno avuto molto molto più di loro!

Lo chiedono il tavolo tecnico alla Giunta Rollandin?
Che ha sempre deciso in totale solitudine!!!

Compresi i tagli che adesso vengono fatti ora a turismo e agricoltura!

O gli imprenditori han detto SÌ all’ultimo pacco della Giunta Rollandin?

Ecco mi piacerebbe avere una risposta e sapere con chi son stati decisi questi ultimi tagli! Dov’erano le associazioni?

Il Pd-SinistraVdA ha detto che quanto promesso deve essere mantenuto! E ha detto no a questi tagli!!!

E infine quali sono le proposte per il 2014? Quali le leggi di settore in funzione?

Quali le proposte? E quali le risorse disponibili?

Ci vorrebbe un governo serio! Ma in fondo una bella campagna elettorale alla Cetto Laqualunque è un bel modo per chiudere in bellezza questo triste e patetico film sul declino valdostano!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...