La politica deve occuparsi del malessere sociale prima che esploda nelle strade

Quando dico che la politica deve occuparsi del malessere sociale non penso a “ricevimenti” di chi protesta o a pacche sulle spalle per rimandarli a casa con un contentino: persino Napolitano ora si dichiara preoccupato di non trovare interlocutori affidabili (?)… (Dove eravamo tutti? Io mi ricordo che senza invadere gli spazi dei cittadini andavo alle assemblee dei forestali, davanti alle fabbriche… ) occorre tutti stare di più tra la gente, vivere i problemi della gente non in TV ma per la strada…

E anche quelli che gridano in questi giorni a favore di chi protesta hanno più l’aria di chi si mette a cavalcare un cavallo imbizzarrito che non essere parte attiva di un movimento…

Si chiama mettere il cappello a una cosa non tua…

È tipico invece di una visione aristocratica ricevere la plebe che protesta …

Altra cosa è farsi carico e contribuire a costruire oltre alla denuncia le soluzioni ai molteplici problemi che talvolta si sommano ma che spesso si mettono in contraddizione e se è legittimo che confluiscano in protesta non è semplice farli confluire in risposta costruttiva (es: i precari pubblici che chiedono stabilizzazione protestano insieme ai privati che chiedono riduzione pressione fiscale: entrambi condividono i tagli ai costi della politica che sono doverosi – e sono indispensabili x dare buon esempio – ma sono una goccia nel mare delle risorse da recuperare per stabilizzare o ridurre le tasse… Continuare a promettere e illudere la popolazione anziché farla ragionare può condurci più verso la Grecia che verso la Germania!)

Trovare equilibrio tra egoismi ed equità è la via democratica per evitare che uno solo decida per tutti a colpi di manganello e allora (fuori dalla democrazia) i poliziotti non si toglieranno più il casco!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...