Intervento per più equità in VdA

Oggi al congresso UV ho ricordato che responsabilità della crisi economica, che ha generato la crescita della disoccupazione in Valle d’Aosta e in particolare quella giovanile, è stata la concezione liberista, affermatasi anche in VdA, su molte scelte! Dalle esternalizzazioni alle grandi opere!

Ho ribadito la validità delle scelte PD VdA che ci hanno allontanato da UV come il sostegno ai movimenti di partecipazione popolare, liberi e spontanei, che hanno promosso scioperi e referendum, il no alle grandi opere, e la necessità di elettrificare la linea Aosta Ivrea! E su cui non abbiamo ripensamenti!

Riconosciuto necessità di trovare soluzioni comuni per il bene comune; ma senza trasformismi!

E soprattutto chiesto più equità! E una Valle d’Aosta più solidale con i più deboli!

Infine una foto per ringraziare dell’accoglienza Pont-Saint-Martin e in particolare il Segretario di CIrcolo Maurizio Pitti che ha avuto la cortesia di accompagnarmi con la responsabile dei Giovani Democratici Valle d’Aosta Sara Timpano!

20131109-135202.jpg

20131109-135223.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...