Sintesi intervento su ferrovia!

Richiamando l’iniziativa approvata all’unanimità dall’Assemblea a fine luglio 2013, che impegnava l’Assessore competente a relazionare alla Commissione consiliare sulle problematiche inerenti al trasporto ferroviario in Valle d’Aosta, il Consigliere Raimondo Donzel (PD-SinistraVdA) si è detto «stupito di aver appreso dagli organi di stampa di un ormai definitivo piano di acquisto di treni bimodali dell’ordine di 50 milioni di euro. Denunciamo questo tentativo di esautorare il ruolo della Commissione consiliare, cui spetta una valutazione di merito sull’eventuale acquisto di tali treni, valutazione che non è mai stata fatta né nella passata Legislatura, né tantomeno in questa. Ci chiediamo inoltre se questi treni saranno in grado di funzionare correttamente sulla nostra linea, su cui non sono previsti interventi strutturali. Dal nostro punto di vista si tratta di una scelta sbagliata. Invitiamo quindi il Governo regionale a non procedere nella sua determinazione di acquistare i treni bimodali prima delle valutazioni della Commissione consiliare, nel rispetto, per altro, degli impegni assunti unanimemente dal Consiglio regionale. La soluzione vera al problema della ferrovia è procedere con urgenza alla sua elettrificazione, superando definitivamente la rottura di carico ad Ivrea.»

Purtroppo la mozione è stata bocciata 17 a favore – 18 contrari!

Dovremo mobilitarci ancora con più determinazione per salvare la ferrovia!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...