REFERENDUM si Vota il 18 novembre! Passaparola

E’ stato bocciato dal tribunale il ricorso contro il Referendum sul pirogassificatore del 18 Novembre. Nella motivazione del giudice leggiamo che c’è ” necessità di valutare al meglio la tutela della salute della popolazione, che su questa materia così fondamentale e delicata ha il diritto di esprimersi”. Quindi si VOTA il 18 novembre. E’ l’ennesima conferma che è importante andare a votare (e votare SI’)
La cosa non è andata giù al Presidente dell’UV che quindi, invece di pensare di affrontare il tema della salute, la “butta” in politica e chiama i suoi all’astensionismo in un momento delicatissimo per la partecipazione democratica, e condisce il tutto con la solita “dietrologia”, asserendo che “dietro” al referendum c’è l’Alpe e ora anche il Pd, che prima ha votato a favore del pirogassificatore. Due precisazioni: la prima 1. “dietro” a Valle Virtuosa non c’è proprio nessuno: anzi continuo pubblicamente a elogiare un Comitato spontaneo di amministratori e cittadini che si sono mobilitati per la salute di tutti. La seconda 2. il Pd si è reso conto, dopo la bocciatura della petizone di 5000 firme per il compostaggio dell’umido (voto favorevole del PD), in seguito alla petizione di 11000 firme che chiedevano un confronto scientifico (favorevole il Pd) all’Amministrazione regionale, confronto mai messo in atto raggirando i firmatari, e infine dopo la proposta di legge di iniziativa popolare per il trattamento a freddo dei rifiuti (raccolta di 8000 firme e voto favorevole del Pd in aula; il Presidente dell’UV probabilmente non segue il Consiglio regionale e salta alcuni passaggi); che, quindi, l’intenzione di bruciare solo una parte residuale dei rifiuti e fare la riduzione dei rifiuti e una buona raccolta differenziata erano evidentemente una “bufala” della maggioranza: l’impianto del pirogassificatore è sovradimensionato, molto costoso, e inquinerà molto più di quanto si sia raccontato finora. Quindi come ho detto in Consiglio regionale prima di cadere in un “baratro” noi del Pd abbiamo sterzato! E andremo a votare! Siamo contro la politica dell’astensionismo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...