Una Riscossa civica per Courmayeur!

Per la scadenza elettorale che anticipa importanti appuntamenti a livello nazionale e regionale; per la particolare natura di vitale centro turistico a livello mondiale, le elezioni comunali a Courmayeur possono diventare, oltre che un momento fondamentale di democrazia per la piccola comunità ai piedi del Monte Bianco, anche un interessante laboratorio politico.

Mi permetto di scrivere di un paese a cui devo moltissimo visto che la mia carriera professionale di insegnante è iniziata proprio a Courmayeur; e nonostante lo scorrere degli anni i rapporti restano intensi e proficui.

Il senso di insoddisfazione dei residenti e dei turisti per l’attuale amministrazione comunale, al di là dell’impegno e delle capacità di alcuni esponenti, è molto diffuso. E cosa, molto rara nella nostra Regione, questo malessere si è anche manifestato con alcuni episodi di protesta popolare, assolutamente non strumentale ma volta a far emergere la distanza nei rapporti fra eletti ed elettori/cittadini.

Far finta di niente sarebbe grave. Questa amministrazione ha simboleggiato il trionfo dell’ultima fase del berlusconismo, e ha aperto, anche in Valle d’Aosta, le porte all’alleanza fra Union valdôtaine e Pdl a livello regionale e del Comune di Aosta, a cui si sono accodati anche la Stella alpina e la Fédération autonomiste.
Ora è venuto il tempo di mettere una pietra tombale a questa sfortunata deriva regionale, che a partire da Courmayeur ha dato pessimi frutti.

Si è ridotta l’autorevolezza dell’Amministrazione locale ed è mancato un progetto di sviluppo turistico condiviso e sostenuto dalle forze economiche e sociali della comunità e partecipato dai cittadini. Il rapporto con l’Amministrazione regionale, che è importante e vitale, si è ridotto ad una subordinazione balbettante che non ha recato benefici a nessuno. Proprio in un momento di difficoltà, dove le risorse vengono meno, serve la capacità di gestire con autonomia e autorevolezza il proprio territorio.
Courmayeur, nonostante gli investimenti regionali e le iniziative estemporanee calate dall’alto, ha perso ancora terreno sulla amica/rivale Chamonix e in generale nella sfida turistica globalizzata.
Riproporre un’Amministrazione comunale così passiva di fronte agli eventi, sarebbe drammatico.
Gravissimo poi che alcune forze politiche, anziché sostenere processi di autodeterminazione locali, vogliano intervenire nel Comune con logiche spartitorie che nulla hanno a che vedere con gli interessi di Courmayeur. Non si può mettere sul piatto della bilancia un voto per il nuovo Presidente del Consiglio regionale, con alleanze o posti in Giunta a Courmayeur. Non si può imporre un sindaco scelto a palazzo regionale da UV e PDL.

Per questo a Courmayeur serve una Riscossa civica. La possibilità autentica della comunità di uscire da logiche di schieramento così lontane dagli interessi dei cittadini, per promuovere personalità di autentico valore, che abbiano a cuore le sorti non della propria carriera personale o della propria parte politica ma vogliano in primis il Bene di Courmayeur. Occorre mettere al centro del dibattito un progetto di sviluppo, stante le difficili condizioni economiche, che ci consenta di uscire a testa alta dalla crisi e non rincorrendo altre località di montagna. Indispensabile coinvolgere tutti gli attori economici e sociali per costruire insieme il futuro della località. Va ripensata l’organizzazione amministrativa e dei servizi che in un’ottica di risparmio non faccia venir meno i servizi essenziali alla comunità residente e quelli che promuovono turismo, lavoro e opportunità per tutti. Infine trovare le personalità autorevoli per guidare una squadra che lavori in modo coeso per obiettivi comuni e respinga i processi disgregativi che hanno dominato in questi anni.
Courmayeur può vincere questa sfida; lavorare in questa direzione, un dovere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...