Sintesi intervento su risoluzione in tema di riforma costituzionale proposta dal Senato

In chiusura di lavori, l’Assemblea ha trattato il tema della proposta di riforma della Costituzione all’esame del Senato attraverso due risoluzioni, presentate rispettivamente dai componenti di maggioranza della prima Commissione “Istituzioni e autonomia” e dai Consiglieri dei gruppi Alpe e PD.

Il Consiglio ha approvato la risoluzione presentata dalla forze di maggioranza con 25 voti favorevoli e 8 astenuti (Alpe e PD)

«Il testo della minoranza ha cercato di raccogliere le istanze dei due parlamentari ed è in linea con il voto del Senatore Fosson – ha precisato nel suo intervento il Consigliere Raimondo Donzel (PD) -. Piuttosto, l’imbarazzo nella maggioranza è quello di avere al suo interno esponenti del PdL che a Roma insieme alla Lega hanno affossato la riforma costituzionale. Oggi si vuol far credere che è la minoranza che non vuole condividere il testo. Si è disposti a perdere pezzi di autonomia pur di preservare i voti e le esigenze del PdL. Non capisco il problema a recepire la nostra iniziativa: l’importante è avere un documento che consenta ai nostri parlamentari di agire di conseguenza e difendere la nostra Regione dai sicuri attacchi che ci saranno.»

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...