Unanimità in Consiglio per la risoluzione sul recupero della Olivetti I-Jet

ImmagineSe una battaglia è giusta e sensata prima o poi tutti sono obbligati a prenderne coscienza.

Il sostegno del PD e di Rifondazione comunista alla lotta delle lavoratrici e dei lavoratori della Olivetti I-Jet di Arnad sta trovando un consenso molto più ampio del previsto! Ora le Istituzioni facciano con determinazione la loro parte!

INVITO A APPROFONDIRE NUOVAMENTELA SITUAZIONE DELLAOLIVETTI JET PER UN ULTIMO TENTATIVO DI RECUPERO DI TALE IMPORTANTE POLO TECNOLOGICO

RISOLUZIONE

Premesso che

–         Olivetti I-Jet, società specializzata nella stampa ink-jet, è stata messa in liquidazione da Telecom Italia; Olivetti I-Jet è una delle 5 aziende al mondo proprietaria della tecnologia di stampa a getto di inchiostro (thermal inkjet printing) con un completo ciclo produttivo organizzato nella silicon factory di Arnad (AO).

–         Olivetti I-Jet rappresenta un polo scientifico e tecnologico che ha tenuto testa per decenni ai colossi del mercato della stampa a getto di inchiostro.

–         Il calo del mercato del fax e l’ingresso dei prodotti “compatibili” ha reso sempre meno remunerativo questo mercato. Per cui, da alcuni anni, Olivetti I-Jet ha reagito ed ha sviluppato prodotti alternativi, sempre basati sulla tecnologia ink-jet, ma indirizzati al mercato industriale.

–         Oggi Olivetti pur avendo sviluppato una alta specializzazione nelle stampe industriali e vantando prodotti unici al mondo come le testine di stampa alte un pollice ed ad alta velocità per il settore del marking & coding, le testine di stampa con inchiostro a base solvente per la stampa sui materiali plastici, la stampa su supporti ceramici, la stampa su materiali alimentari, la stampa sui materiali tessili oltre ad importanti applicazioni nel biomedicale, si è trovata in forte difficoltà poiché queste non hanno trovato adeguate condizioni per la collocazione sul mercato.

–         La messa in liquidazione della Società comporta:

a)      La perdita non solo perla Valled’Aosta ma per l’Italia di uno dei suoi poli di eccellenza tecnologica e il conseguente impoverimento di competenze e professionalità consolidatesi nel tempo.

b)     L’indebolimento del settore industriale nella Bassa Valle.

c)      Il venir meno dei risultati conseguiti nel campo della ricerca.

Il Consiglio regionale

esprime

grande preoccupazione per le scelte operate da Telecom Italia tramite la controllata Olivetti.

Invita pertanto il Presidente della Regione e l’Assessore all’industria

–         ad approfondire ulteriormente la situazione, sentite le Istituzioni piemontesi, convocando azienda e sindacati ad un tavolo di lavoro per tentare un recupero di questo importante polo tecnologico e per minimizzare l’impatto sul tessuto sociale valdostano e canavesano.

Annunci

One thought on “Unanimità in Consiglio per la risoluzione sul recupero della Olivetti I-Jet

  1. Come sapevano anche i sassi, i cinesi se ne sono andati senza fare alcuna offerta, non prima di avere truscato con liquidatori e loro servi vari, con la colpevole accondiscendenza sindacale. 5 mesi sono passati, giusto per distruggere ancora un po’ del patrimonio esistente e nonostante ci fosse chi era pronto a riprendere e rilanciare l’azienda. e adesso? volete lasciare che il destino dell’azienda sia ancora in mano alla solita banda o pensate che si possa fare in altro modo? pensate che due parole ai liquidatori vadano dette o i lavoratori di olivetti i-jet devono continuare ad arrangiarsi perché voi vi trastullate in appelli inconcludenti e dichiarazioni di comodo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...